Tornare
Prenota il tuo Camper
Go Indie

Noleggio camper Irlanda

Con il suo bell'aspetto grezzo e irregolare e la sua bellissima personalità, l'Irlanda è un Paese davvero meraviglioso che non prende la vita sul serio.

 

Irlanda. Una piccola nazione con un cuore grande, conosciuta in tutto il mondo per la sua gente cordiale, i panorami spettacolari e una storia e una cultura affascinanti. Estesa lungo quattro province (una delle quali condivisa con la vicina Irlanda del Nord) e numerose contee, la repubblica d'Irlanda è un Paese con una grande diversità: ogni villaggio ha la sua personalità, ogni angolo è unico. Calda, accogliente e colma di meraviglie naturali che sono belle proprio quanto si dice. L'82% dei visitatori va in Irlanda per i suoi paesaggi, ma quando arriva si rende conto che anche le persone sono alquanto adorabili. Passeggia sulle magnifiche coste abbattute e scopri un isola in cui il drammatico scenario si scontra con le tradizioni antiche, la meravigliosa ospitalità e gli incredibili pub. Un Paese antico, mitico e magico, dove prosperano la leggenda e il mito. Favole, folklore e fiabe si intrecciano con l'Irlanda moderna, dove chiunque è un racconta storie, sollecitato da un paesaggio che ispira saghe epiche. Grazie ad un noleggio camper in Irlanda, scoprirai fiumi idilliaci che attraversano pianure di un verde brillante; spiagge di sabbia pristina; minuscole isole che emergono dalle fredde profondità dell'Atlantico; e scogliere e grotte che chiedono solo di essere esplorate. Un avvertimento: imbarcati su un viaggio su strada in Irlanda e farai fatica a tornare a casa.

 

Girare l'Irlanda in camper

 

Sebbene i prezzi della benzina siano aumentati nel Paese nel corso degli ultimi anni, il prezzo attuale per un litro di diesel in Irlanda si aggira intorno alla media europea, rendendo un noleggio camper in Irlanda un'ottima scelta per quei viaggiatori avventurosi e tutti gli amanti dei viaggi su strada.

I limiti di velocità quando viaggi col tuo camper in Irlanda sono misurati in km/h nella Repubblica d'Irlanda, anche se la vicina Irlanda del nord li misura in miglia orarie  —che può mandare un po' in confusione. Il limite nelle città è di 50 km/h. Questo aumenta a 80 km/h sulle strade ad una sola corsia, 100 km/h sulle statali e 120 km/h sulle autostrade.

Le strade in Irlanda sono per la maggior parte ad un alto livello. Vale la pena tenere in considerazione che le autostrade vengono chiamate motorways, e sono segnalate con una 'M', come per esempio M50. Oh, e si guida sulla sinistra — qualcosa che è molto importante ricordare durante un noleggio camper in Irlanda.

Se scegli un noleggio camper in Irlanda, ti accorgerai che ci sono  11 autostrade con pedaggio nella Repubblica d'Irlanda: la M50, M1, M3, M4, N6, M7/M8, N8, N25, l'East-Link, il Tunnel di Dublino e il tunnel Limerick. Ad eccezione della M50, che usa il sistema eFlow Barrier (in cui la tua targa verrà fotografata e pagherai poi online, in una stazione di servizio o per telefono) sono tutte dotate di un normale casello per il pagamento.

Il campeggio selvaggio in Irlanda è particolarmente limitato per i camper, ed è permesso pernottare solo in tenda, mentre passare la notte in un parcheggio è spesso proibito. Prima di ritirare il tuo camper in Irlanda, dai un'occhiata al Consiglio per camper e campeggio, che possiede una rete di oltre 100 campeggi e parcheggi per camper sparsi lungo tutta l'isola. Tieni a mente che la maggior parte dei campeggi sono chiusi in inverno.

 

L'Irlanda non è economica come alcune nazioni europee, ma è meno costosa dell'Inghilterra, per esempio. Mentre una cena di tre portate in un bel ristorante ti può costare anche €70, puoi mangiare un buon pasto economico in un pub per circa €13, mentre una pinta ti costerà circa €5 — di più nelle città.

La mite temperatura marina del Paese rende un noleggio camper in Irlanda un'ottima idea lungo tutto l'arco dell'anno. In inverno, la temperatura media si aggira intorno agli 8 gradi, mentre in estate è sui 18 gradi. Raccomandiamo la primavera o Settembre/Ottobre, in quando l'Irlanda ha spesso delle estati tardive.   

Tutti gli stereotipi che riguardano gli irlandesi sono veri: sono davvero le persone più adorabili. Sorridenti, generosi e chiacchieroni, sono sempre disposti a raccontarti una storia e ti sentirai benvenuto non appena partirai col tuo viaggio in camper in Irlanda.

Per quanto l'irlandese gaelico sia riconosciuto come lingua ufficiale nella Repubblica d'Irlanda, l'Inglese è molto più usato. Solo il 5% della popolazione parla regolarmente il gaelico, perciò non sentirti in dovere di memorizzare il vocabolario prima di partire.

Non avrai modo di avere fame durante un viaggio su strada in Irlanda. Assicurati di provare il pane al bicarbonato e almeno qualche piatto a base di patate come il boxty o il colcannon. E, ovviamente, dovrai assaggiare qualche frutto di mare, come i cardiidi e le cozze, resi famosi da Molly Malone. Il tutto da mandar giù con una pinta di Guinnes ovviamente.

 

L'Irlanda

L'Irlanda, un'isola che sporge dal selvaggio ed imprevedibile oceano Atlantico, famosa per i suoi panorami meravigliosi, la ricca cultura e per amare un po' di divertimento. Una terra di montagne, spiagge, onde fragorose, musica chiassosa, e sport turbolenti, i cui gioiosi ed espansivi abitanti si godono una vita ricca di bevute e risate. Come disse lo scrittore irlandese Brendan Behan, "Non è che gli irlandesi siano cinici. È solo che hanno un incredibile mancanza di rispetto per tutto e tutti." Sentirai molto citare 40 sfumature di verde, ma al tuo arrivo ti accorgerai che 40 non sono assolutamente sufficienti. Dall'aspro ovest che si affaccia su un tempestoso Atlantico alle verdi distese del Midland e il fascino rustico dell'est, fai un salto nella natura grazie ad un noleggio camper in Irlanda e alza un bicchiere —o una pinta di gat  (Guinnes)— per una nazione dalla bellezza indomabile, piena di spirito e fuoco. Ma c'è una cosa da tenere a mente prima del tuo arrivo: questa non è una terra completamente abitata da pel di carota, diversamente dalla credenza popolare. Solo circa il 9% della popolazione ha capelli rossi naturali. Ma basta con questo olagonin’ (lamentarsi)  — c'è molto altro che rende questo Paese unico. Opta per un noleggio camper in Irlanda e capirai cosa intendo.

 

Cosa visitare

Dentro e intorno al Paese

Peninsola di Dingle

Affacciata sull'Atlantico dall'aspra costa del sud ovest irlandese, la Penisola di Dingle è la ciliegina sulla torta che è la Wild Atlantic Way. Scendi da uno dei passi montani più alti d'Irlanda, il Conor Pass, dall'aspetto realmente insidioso, per raggiungere Corca Dhuibhne. La penisola è stata definita il 'luogo più bello al mondo' dal National Geographic, ma Dingle può vantare molto più di questo. Con l'ultimo Star Wars girato proprio qui, è ricco di baie nascoste, spiagge sabbiose, e colline tondeggianti che sembrano appartenere ad un'altra galassia.

Rocca di Cashel

Se vai in Irlanda, vorrai visitare un castello medievale. Posizionato sulla cima di una verde collina affacciata sulla contea pastorale di Tipperary, la Rocca di Cashel è un luogo leggendario. Conosciuta anche come Cashel dei Re e Rocca di San Patrizio, la collina era il seggio del potere del re, di potenti clan, e il luogo sacro in cui San Patrizio ha battezzato Re Aengus alla Cristianità. Passando dalle leggende ai miti, si crede sia stato il Diavolo a creare la Rocca di Cashel, quando ha addentato un pezzo della montagna, per poi risputarlo.

Parco nazionale di Killarney

Questo luogo incontaminato che si estende per 26,000 acri è il parco nazionale più vecchio d'Irlanda ed include la catena montuosa Macgillycuddy's Reeks e la montagna più alta d'Irlanda, Carrauntoohil. Scegli un noleggio camper in Irlanda, ritiralo a Dublino e guida alla scoperta di questi paesaggi selvaggi, percorrendo sentieri che attraversano Tomies Woodland, visitando l'area dei famosi tre laghi — Upper, Muckross, e Lough Leane — e tenendo gli occhi aperti per diversi esempi di flora e fauna che si possono avvistare in questi luoghi— tra cui il cervo nobile, che si crede sia vissuto a Killarney sin dall'ultima era glaciale.

 

Regioni principali

Ring of Kerry

Se hai intenzione di scegliere un noleggio camper in Irlanda, guidare lungo il Ring of Kerry è una scelta ovvia. Questa strada a circuito nella contea del Kerry ti porterà in un corso intensivo di storia irlandese. Guida oltre cervi selvaggi, cascate scroscianti e fiumi ricchi di salmoni. Attraverso dense foreste e lungo scogliere che si affacciano sulle turbinose profondità dell'Atlantico. Attraverso passi montani da far rizzare i capelli, campagne bucoliche, fino a spiagge da fotografia e pittoreschi pub paesani. Lungo la strada, visiterai la vivace cittadina di Killarney, la montagna più alta dell'Irlanda, Carrauntoohil, Killorglin — dove ogni anno una capra di montagna selvaggia viene incoronata re (non fare domande) — e l'estesa sabbia di Rossbeigh Strand. C'è anche Cahersiveen, passaggio per Skellig Ring, con le sue spiagge stupende e monasteri del sesto secolo. E l'affascinante villaggio marino di Waterville, una delle destinazioni vacanziere preferite da Charlie Chaplin. Vi è poi Moll's Gap, il cui nome deriva da Moll Kissan, che ha stabilito un síbín — un bar illegale— proprio qui. Con i suoi meravigliosi laghi e le minacciose montagne di MacGillycuddy’s Reeks, possiamo capire come questi paesaggi spettacolari ti possano invogliare ad avere un drink illegale— ricorda solo di non metterti alla guida del tuo camper in Irlanda subito dopo! Perciò, montagne elevate, scogliere battute dal vento, villaggi idilliaci, e spiagge di sabbia bianca: ti abbiamo convinto a scegliere un noleggio camper in Irlanda e guidare subito lungo il Ring of Kerry?

 

Cork

Il porto marino di Cork si trova nell'Irlanda Sud-orientale, ed è la seconda città d'Irlanda per grandezza, dopo Dublino. Tecnicamente è un'isola, situata in mezzo al fiume Lee. La città ha un'atmosfera cosmopolita, con caffè alla moda, gallerie d'arte e musei inusuali. Rilassata, attenta alla comunità e con un grande senso dell'umorismo, questa è una città che dona la sensazione di essere in un paesino, con un fascino rafforzato dai devoti locali che la definiscono 'la vera capitale d'Irlanda'. Esplora la storia della città vagando per il suo centro storico, lungo grandi viali georgiani e attraverso viuzze del diciassettesimo secolo. Intraprendi una seria indagine nel panorama culinario di Cork, provando formaggio artigianale, pesce affumicato, e cioccolato al mercato inglese in cui la Regina Elisabetta è stata immortalata in una famosa fotografia mentre rideva con un pescivendolo. Oppure ci sono i moltissimi acclamati ristoranti tra cui scegliere —  e anche alcune meravigliose fabbriche di birra.  E le bellezze non si fermano ai confini della città. Grazie ad un noleggio camper in Irlanda, potrai guidare da Dublino a Cork e scoprire una terra dimora di epici castelli, come la roccaforte medievale di Blarney e la pietra di Barney, che, se le darai un bacio, ti regalerà il dono dell'eloquenza. Vi si trovano pittoreschi villaggi di mare come Cobh — conosciuto perché fu l'ultimo porto di scalo del Titanic. E una costa meravigliosa con tratti di terre selvagge incontaminate come la Penisola Sheep’s Head e le isole di Cape Clear e Sherkin, dove si parla irlandese, perfette per un tipico viaggio in camper in Irlanda. Sulla punta della Penisola Beara, puoi anche fare un giro sull'unica funivia irlandese, verso l'avamposto Atlantico di Dursey Island.

 

Ulster

Ulster è la provincia più a nord dell'Irlanda è le sue nove contee sono divise tra la Repubblica d'Irlanda e l'Irlanda del Nord. Ulster era un tempo conosciuta per essere dimora dei più feroci guerrieri della nazione — ma non lasciare che questo ti scoraggi. Porta il tuo camper a noleggio a Ulster, uno dei migliori luoghi per un viaggio su strada attraverso l'isola irlandese, poiché si estende su entrambi i Paesi. La regione vanta il più grande lago delle isole britanniche — Lough Neagh — le catene montuose di Mournes, Sperrins, Croaghgorms e Derryveagh — luoghi in cui sono state girate scene del famosissimo Trono di Spade, e innumerevoli strade panoramiche. Ci sono anche la costa dorata e le dune sabbiose della Penisola Fanad, la strada panoramica Northern Headlands, che comprende luoghi storici quali il Museo Militare Fort Dunree e il Doagh Famine Village, e potrai anche vedere l'aurora boreale da Malin Head. Avrai la possibilità di esplorare Canavan, contea di oltre 365 laghi, uno per ogni giorno dell'anno — e "anche di più quando piove". Oppure visita l'incantevole Parco Tollymore Forest. C'è anche Donegal, patria di Slieve League, una delle scogliere più alte del mondo, e un'alternativa attraente alle più affollate Scogliere di Moher più a sud. E se sei ancora alla ricerca di luoghi selvaggi e remoti, c'è la bellezza grezza dei Monti Sperrin. Inoltre, Ulster è anche il luogo in cui giace il maestoso Selciato del gigante, nell'Irlanda del Nord, che è un luogo epico verso cui dirigersi, dopo aver scelto un noleggio camper in Irlanda, o una motorhome, e aver iniziato a guidare verso nord.

 

Shannon

La regione di Shannon si trova nel Midwest e, grazie ai suoi stupendi paesaggi e all'atmosfera rilassata, è una scelta ideale per un viaggio in camper in Irlanda. Luogo ricco di storia e tradizioni, con un paesaggio cosparso di castelli e villaggi medievali, ti sentirai come se fossi stato catapultato in una ballata irlandese. Scopriti colpito dalla costa accidentata e dalle spiagge dorate della contea di Clare. Questa regione è anche il luogo in cui si trova The Burren, un paesaggio carsico dall'aspetto lunare fatto di fenditure di roccia grigio chiaro e scogliere, casa di molte tombe megalitiche e monumenti. Dirigi il tuo camper Indie a noleggio verso la contea di Limerick, che ti incanterà con la sue gentile bellezza e il suo modo di vivere rustico e tradizionale. Goditi la tortuosa bellezza del fiume Shannon — il più lungo fiume d'Irlanda, i cui 386 km attraversano castelli, fortezze e porti che pullulano di vita. Parti per un viaggio su strada verso il famoso Castello Bunratty, la più completa fortezza medievale in Irlanda e  dove puoi persino partecipare ad un banchetto medievale. Oppure torna indietro nel tempo al Bunratty Folk Park, un coinvolgente museo all'aria aperta con ricreazioni della vita del villaggio dei secoli passati.  Certo, ci sono anche le Scogliere di Moher — l'attrazione turistica più famosa d'Irlanda. Non è difficile capirne il perché, dato che si estendono alte 213 metri ed sono lunghe quasi 8 km. E, se stai seriamente considerando un noleggio camper in Irlanda (e perché non dovresti?), la Wild Atlantic Way è d'obbligo: questa strada lunga 2,500 km che si dirige verso la costa occidentale, attraversa onde fragorose, spiagge nascoste, scogliere battute dal vento e altre incredibili bellezze naturali influenzate dal clima.

.

Sud Est

Scegli un noleggio camper in Irlanda e guida a sud di Dublino per raggiungere la così chiamata 'soleggiata' Irlanda sud orientale. Un territorio di campi costellati e pianure, valli glaciali, castelli, antichi insediamenti, fiumi tortuosi, incredibili montagne, villaggi idilliaci e paradisi marini — e potremmo continuare. L'est dell'Irlanda a volte viene ignorato dai visitatori, che si dirigono verso il più conosciuto ovest dell'isola. Ma tu ascolta noi: il sud est ha moltissimo da offrire, soprattutto agli amanti di camper e viaggi su strada. C'è la contea di Wicklow, con i suoi laghi meravigliosi e le fiabesche cascate di Powerscourt. O Kilkenny, patria della capitale medievale irlandese, che porta lo stesso nome, un centro culturale ricco di eventi. C'è il castello di Huntington, a Carlow, o l'antico cimitero Brownshill Dolmen. Lasciati sconvolgere dalla presumibilmente infestata Loftus Hall nel Wexfors — o visita la città di Curracloe, dove sono state girate le scene dello Sbarco in Normandia del film Salvate il soldato Ryan. Visita Glendalough, un insediamento monastico del sesto secolo, che si trova accanto a due laghi cristallini e si affaccia sulla ripido dirupo di una valle glaciale. Goditi la vista degli spettacolari Monti Comeragh. E non dimenticarti di visitare la vicina città vichinga di Waterford, prima di dirigere il tuo camper verso la meravigliosa Copper Coast nella contea di Waterford —un geo-parco globale patrimonio dell'UNESCO.

 

Est e Midlands

La costa orientale irlandese e la regione del Midland vengono sempre dimenticate — e dovremmo vergognarci per questo. Questi paesaggi differenti, intriganti e spesso mozzafiato sono un'ottima destinazione verso cui dirigere il vostro camper in Irlanda, durante un viaggio su strada. Vi è la Penisola Cooley a nord, le bellissime spiagge e le montagne di Wicklow ad est, e i rigogliosi paesaggi verdi nel centro, che confermano lo stato di Isola di Smeraldo per l'Irlanda una volta per tutte. Lasciando da parte gli scenari spettacolari, troverai anche luoghi culturali molto intriganti. Visita Casa Belvedere, con il suo famoso ‘Jealous Wall’ (muro dei gelosi) e la sua storia scandalosa (dovrei visitarla per saperne di più). Dall'altro lato dell'acqua, nel villaggio marino di Liliput, Lough Ennell, Jonathan Swift ha trovato l'ispirazione per I viaggi di Gulliver. Vi è anche il Castello Tullynally, il cui nome e le cui torri sembrano essere usciti da una fiaba. E se questa non fosse abbastanza architettura per i tuoi gusti, c'è anche Birr Castle — un maestoso castello di 90 stanza con un giardino di 1200 acri. Tornando più ancora indietro nel tempo, ci sono anche il leggendario cimitero e le fosse di Loughcrew. Senza dimenticarci della Collina di Tara, dalla cui cima si dice si possa vedere un quarto d'Irlanda. Qui si trovava anche il trono dei Re Supremi d'Irlanda e l'intera area sembra essere colma di miti e leggende. Ma se preferisci un'aura di tipo alcolico, fai una visita alla Distilleria Lockes a Kilbeggan — che pare essere la più vecchia al mondo.

Noleggio Camper a Dublino

Deposito Indie Campers Dublino
Dublin Airport, Co. Dublin

Prenota Ora   Vedi Città

Questo sito potrebbe fare uso di cookies. Scopri di piú